domenica 23 gennaio 2011

PAUSA MELONI 23 - il borsellino di cuffaro

Ormai è un fatto storico che il mafioso cuffaro sia stato votato in massa in Sicilia dall'organizzazione giovanile della ministronza. Gli stessi ex azione giovani, oggi giovane italia, che credono di detenere i diritti d'autore del volto del giudice Borsellino. Però oggi, mentre il partito della gnoma rabbiosa solidarizza con il mafioso arrestato, sarebbe bene ricordare che altri fascisti, oggi nel fli, erano assessori del suddetto criminale ex presidente siciliano.


(la vignetta su PAZZIA.ORG)


Nessun commento: